Gestione Acque Clorate da Gori S.p.A.: Risposta al CNSBII

Hanno visualizzato: 1.451 Introduzione Nel contesto della crescente preoccupazione per la qualità dell’acqua e la tutela dell’ambiente naturale, il Corpo Civico Nazionale delle Sentinelle dei Bacini Idrografici Italiani (CNSBII) ha recentemente posto domande significative a Gori S.p.A., un’azienda responsabile della gestione dell’acquedotto che alimenta il Rio Foce, un affluente del fiume Sarno. L’obiettivo era comprendereContinua a leggere “Gestione Acque Clorate da Gori S.p.A.: Risposta al CNSBII”

In agosto i Sindaci contro l’inquinamento del Fiume Sarno

Hanno visualizzato: 593 Emergenza inquinamento nel territorio di Scafati: Una richiesta di coordinamento alle istituzioni locali Scafati, 9 Agosto 2023 – L’allarme inquinamento nel territorio di Scafati suona sempre più forte. Pasquale Aliberti, sindaco di Scafati, ha sollevato seri dubbi sulla situazione delle esalazioni malsane provenienti dal fiume Sarno e dai suoi affluenti, che stannoContinua a leggere “In agosto i Sindaci contro l’inquinamento del Fiume Sarno”

Scopri il magnifico panorama a 360° da Pizzo San Michele

Scopri il magnifico panorama a 360° dalla vetta del Monte Toro nel Salernitano. Pellegrinaggi, sentieri e leggende avvolgono questa montagna sacra, con il Santuario di San Michele. Sentieri accessibili conducono alla vetta, attraverso boschi di castagni e faggi, fino alla Pietra Santa e al complesso del santuario. Un’esperienza unica nella natura incontaminata delle montagne italiane.

Escursione in bici ad Acqua di Mugliano: meta naturale a Forino

Scopri la bellezza di Acqua di Mugliano, una meta naturale perfetta per un’escursione in bici a Forino. Segui il nostro percorso di 26 km.

Il Rischio Idrogeologico a Forino: un’analisi dettagliata

L’importanza della gestione e della consapevolezza del rischio idrogeologico è diventata sempre più evidente negli ultimi anni, soprattutto in aree geografiche soggette a fenomeni di dissesto e instabilità del suolo. Un’area che richiede particolare attenzione è il comune di Forino, situato nella regione Campania, noto per la sua bellezza naturale ma anche per i potenziali pericoli che derivano dalla sua configurazione geologica. Questa pubblicazione mira a fornire un’analisi dettagliata del rischio idrogeologico a Forino, esaminando le cause, gli effetti e le misure adottate per mitigare tale rischio.

Forino (AV), il Fiume Sarno e l’inquinamento che viene da lontano

Hanno visualizzato: 930 Michele Buscè. (2023).Forino (AV), il Fiume Sarno e l’inquinamento che viene da lontano. Zenodo. https://doi.org/10.5281/zenodo.7979471www.cnsbii.it di Michele Buscè coordinatore nazionale CNSBIIalcune immagini sono state realizzate da Carmine Mario Albano sentinella CNSBII Il CNSBII più volte ha documentato come il Bacino Idrografico del Fiume Sarno, tra i più antropizzati in Italia, abbia diverseContinua a leggere “Forino (AV), il Fiume Sarno e l’inquinamento che viene da lontano”

Violento nubifragio su Forino. I dati.

Hanno visualizzato: 1.320 di Michele Buscè e Carmine Mario Albano Il 25 maggio 2023 una nuova alluvione su Forino ricorda quanto forti possono essere gli elementi naturali in particolare modo quando questi fenomeni si abbattono o si verificano in aree urbanizzate. Come sempre nelle nostre pubblicazioni ricordiamo che se questi eventi si verificassero in luoghiContinua a leggere “Violento nubifragio su Forino. I dati.”

Nuovi sversamenti nel Solofrana.

Hanno visualizzato: 1.637 Il CNSBII lancia l’allarme: “Gli sversamenti non sono finiti” coordinatore Nazionale – Michele Busce’ Campania, Mercato San Severino. Il 23 maggio 2023 le sentinelle del CNSBII hanno fatto un’amara scoperta. Un qualcosa che nel corso dei mesi non accadeva più di frequente. Il torrente Solofrana era invaso di acque marroni, torbide eContinua a leggere “Nuovi sversamenti nel Solofrana.”

Inondazioni del torrente solofrana: richiesti interventi urgenti.

Le inondazioni del torrente Solofrana nella frazione Sant’Angelo di Mercato San Severino, avvenute il 4 novembre 2022, hanno causato gravi danni e richiedono urgenti interventi. Le immagini pubblicate su Facebook mostrano come il torrente esonda in terreni, strade e proprietà circostanti, evidenziando la necessità di ampliare la sezione idraulica e creare nuove vie fluviali. Le acque provengono dai sottobacini idrografici del Calvanicese, Montorese e di Solofra. È fondamentale prendere misure preventive, come la creazione di vasche di raccolta e la pianificazione di insediamenti lontani da zone a rischio. Solo così si potranno ridurre gli effetti delle inondazioni e proteggere le comunità locali.

Siano, sequestrata discarica di rifiuti.

Il CNSBII fa sequestrare un’area oggetto di deposito e abbandono di rifiuti in Siano.